E' aperto il bando della Società Italiana di Chemiometria – Associazione Culturale volto al finanziamento di tre borse di studio per la partecipazione di studenti e dottorandi al congresso XVIII Chemometrics in Analytical Chemistry (CAC-2022), che si terrà a Roma dal 29 agosto al 2 settembre 2022.

Il termine per la presentazione delle domande è mercoledì 6 luglio 2022. In accordo con gli organizzatori di CAC2022, i partecipanti al bando dovranno registrarsi al congresso entro la early bird registration deadline (lunedì 4 luglio) senza pagare la quota di iscrizione (quindi selezionando il pagamento tramite bonifico bancario), in attesa dell'esito del bando. Chi non dovesse risultare vincitore, potrà poi saldare l'iscrizione mantenendo la quota early bird (300 euro).

Scarica il bando per maggiori informazioni su modalità e tempistiche.

Il Gruppo Divisionale di Chemiometria (Divisione di Chimica Analitica) della Società Chimica Italiana ha deciso di istituire un riconoscimento per onorare una/o studiosa/o italiana/o che si sia distinto/a per ricerche nel settore della Chemiometria. Il premio alla carriera viene assegnato ad un/a ricercatore/trice che abbia fornito un contributo sostanziale allo sviluppo della disciplina conseguendo risultati significativi attraverso l’arco della sua carriera.

Il Gruppo Divisionale di Chemiometria ha inoltre deciso di istituire il premio giovane ricercatore da assegnare ad un/a giovane ricercatore/trice che abbia dimostrato particolare attitudine per la disciplina e le cui ricerche in ambito chemiometrico si siano distinte in maniera significativa. Questo premio è stato istituito per stimolare le carriere di giovani scienziate/i, riconoscendone il contributo e dando valore ai risultati conseguiti.

Segue la lista dei vincitori dei due premi:

Premio alla carriera 2022: prof. Michele Forina

Premio giovane ricercatore 2022: dott.ssa Alessandra Biancolillo