Il Gruppo di lavoro di Chemiometria della Divisione di Chimica Analitica della Società Chimica Italiana ha deciso di istituire un riconoscimento per onorare una/o studiosa/o italiana/o che si sia distinto/a per ricerche nel settore della Chemiometria. Il premio alla carriera viene assegnato ad un/a ricercatore/trice che abbia fornito un contributo sostanziale allo sviluppo della disciplina, conseguendo attraverso l’arco della sua carriera risultati significativi per l'eccellenza nella ricerca e per l'alto impatto nella diffusione e rilevanza della Chemiometria in ambito nazionale e internazionale.

Il Gruppo ha inoltre deciso di istituire il premio giovane ricercatore da assegnare ad un/a giovane ricercatore/trice che abbia dimostrato particolare attitudine per la disciplina e le cui ricerche in ambito chemiometrico si siano distinte in maniera significativa. Questo premio è stato istituito per stimolare le carriere di giovani scienziate/i, riconoscendone il contributo e dando valore ai risultati conseguiti.

Segue la lista dei vincitori dei due premi:

Premio alla carriera

  • 2022: prof. Michele Forina
  • 2023: prof. Roberto Todeschini
  • 2024: prof.ssa Silvia Lanteri

Premio giovane ricercatore

  • 2022: dott.ssa Alessandra Biancolillo
  • 2023: dott.ssa Cristina Malegori
  • 2024: dott.ssa Rosalba Calvini